POLITICA | Regione, l’era Santelli parte con il “botto”

Primo atto: la nomina ad assessore all’Ambiente di “Capitano Ultimo”, l’uomo che arrestò Totò Riina.

Per la Calabria il 17 febbraio 2020 è una data storica, con l'esordio della prima donna presidente della Regione. Puntuale fino quasi al millesimo di secondo rispetto all'orario prefissato, quel giorno il neo governatore Jole Santelli, di Forza Italia, ha varcato ufficialmente l'ingresso della “Cittadella”, la sede della Giunta regionale a Catanzaro, per l'insediamento alla guida dell'ente dopo la marcia trionfale delle elezioni dello scorso 26 gennaio, che hanno visto il netto successo del centrodestra. 

... CONTINUA LA LETTURA

Author’s Posts