Accoltellato in carcere l’assassino di Bob Kennedy

SAN DIEGO – Sirhan Sirhan, in carcere da 50 anni con l’accusa di aver assassinato Bob Kennedy, è stato accoltellato nel penitenziario Richard J. Donovan di Otay Mesa, contea di San Diego. Il 75enne, che sta scontando la condanna all’ergastolo, è stato trasportato in ospedale, dove si trova ora “in condizioni stabili”.

Secondo quanto reso noto in un comunicato dal dipartimento penitenziario californiano, il detenuto è stato aggredito ieri alle 2.21 ora locale. Nella stessa nota si riferisce che “il sospetto per l’attacco è stato identificato ed è stato messo in isolamento mentre sono state avviate le indagini”.

VIDEO REPERTORIO 

Post Opinionisti