Sesso a tre in spiaggia davanti alla figlioletta di 7 anni

CAGLIARI - Si sono spogliati tutte e tre e hanno fatto sesso in spiaggia davanti alla figlia di 7 anni della donna. Per loro - una 38enne e due uomini di 54 e 58 anni - è scattata l'accusa di atti osceni aggravati e per questo sono finiti inizialmente agli arresti domiciliari.

Dopo il processo per direttissima, oggi sono stati rimessi in libertà con l'obbligo di firma. Il fatto è accaduto ieri intorno alle 17 sul litorale di Giorgino, al villaggio dei pescatori.

La scena è stata notata dai frequentatori di un vicino ristorante, compresi alcuni minori, che hanno deciso di chiamare i carabinieri. Sul posto sono arrivati i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cagliari: i tre sono stati invitati a rivestirsi e accompagnati in caserma, dove sono stati arrestati. Di qui i domiciliari, poi questa mattina il ritorno in libertà ma con l'obbligo di firma. I due uomini era già noti alle forze dell'ordine.

Post Opinionisti